27 febbraio 2018 at 12:06  •  Posted in Canto dei popoli, In Evidenza, Musica by  •  0 Comments

Presentazione del CDBOOK NOTA 460

Aldo PATRUNO

Direttore Cultura Regione Puglia

 Valter COLLE

 Produttore discografico NOTA

Vincenzo SANTORO

responsabile Cultura e Turismo ANCI


a cui segue

CONCERTO

Salvatore VILLANI

in ‘L’ANIMA DELLE PUGLIE’

Racconto in musica e in immagini del viaggio quarantennale tra cantori, musici e ballatori pugliesi.

Musicisti

Salvatore Villani:  canto, chitarra battente e francese; Ciro Iannacone:  voce, chitarre; Mauro Semeraro: mandolino, bouzuki; Massimiliano Morabito: organetto;  Antonio Sciscioli: fisarmonica, clarinetto; Lorenzo Vaira: percussioni

 

Ogni opera, come questa mia piccola testimonianza, nasce dal connubio di determinazione personale e casualità: devo ad una esplicita sollecitazione del maestro Roberto Leydi i miei studi sulla chitarra battente e la musica garganica e a Giovanna Marini – con cui duetto in un canto di lavoro di Ischitella – il perentorio invito di mettere le mie doti canore al servizio delle sonorità della tradizione da riproporre con una creatività mai scevra dal rispetto e dalla valorizzazione della cultura popolare. – Salvatore Villani

Vecchio Stile è il gruppo musicale con cui Salvatore Villani, nel 1977, avvia il suo originale percorso di riproposta della musica popolare, mai immemore della lezione dei maestri cantori e della tradizione.
A distanza di quarant’anni, l’artista ed etnomusicologo pugliese, rende omaggio alla sua terra, alle sue voci e alle sue musiche, alle sue tarantelle, con questo disco, reinterpretando diciotto brani della tradizione garganica e salentina.

Contiene CD e booklet di 48 pagine con introduzione di Giovanna Marini

 

Leave a Reply